BitPonzi, ovvero la nuova generazione dello schema Ponzi

Diamo un'occhiata a come certe persone possano cercare di truffarvi con nuove versioni dello schema Ponzi.

Salve a tutti, mi spiace di non aver potuto scrivere, ma la vita funziona così per ora.

Oggi daremo un'occhiata a cos'è uno schema Ponzi, come questo si relazioni al più conosciuto "Schema a Piramide" e come le nuove tecnologie, come BitCoin e Blockchain siano diventate terreno fertile per nuove truffe.

Prima di tutto, vediamo come funziona uno schema a piramide, giusto per ricordarci: ogniqualvolta una persona entra nella piramide, colui che li ha fatti entrare guadagna un certo ammontare di denaro, oltre che una parte del ricavato delle vendite dei "nuovi invitati". Sicuramente avrete sentito parlare di aziende che tentano di convincervi ad unirvi dicendo che avrete dei guadagni "invitando 5 amici ad unirsi". Tale frase è un campanello d'allarme per ciò che è probabilmente uno schema a piramide.

Lo schema a piramide ha un limite matematico, supponiamo che chiunque stia nello schema inviti 5 dei propri amici, dopo 15 cicli avremmo esaurito la popolazione mondiale.

Lo schema Ponzi è un po' più sottile, invece di guadagnare direttamente un certo ammontare per ogni vendita dei tuoi "sottoposti", si va a guadagnare un piccolo ammontare di denaro per ogni nuova persona che si unisce allo schema, sia essa invitata o meno. Questo significa che coloro che si sono uniti allo schema per primi guadagneranno soldi, mentre i più nuovi dovranno accollarsi le spese e potrebbero non vedere un centesimo prima che lo schema collassi.

Attenzione: Sto semplificando enormemente qui, date un'occhiata all'articolo Wikipedia per "Schema Ponzi".

Negli ultimi 2 anni, abbiamo visto una forte crescita nella compravendita di una moneta digitale ora ben conosciuta: BitCoin.

Ci sono state moltissime ore di notiziario riguardo la sua crescita che sembrava inarrestabile, oltre alla sua caduta in valore, ed alcune persone hanno quindi deciso di salire sul treno della Novità e creare i propri sistemi di compravendita BitCoin, uno di questi è AirBit Club, che può risultare estremamente pericoloso ed è conosciuto per aver lasciato sul lastrico numerose persone in Russia e Colombia.

Non escludo la possibilità che esistano altri schemi Ponzi "sotto copertura", e sicuramente altri ne verranno creati, quindi ecco una piccola lista di caratteristiche che ci possono permettere di riconoscere uno schema Ponzi:

  • L'operatore solitamente offre ritorni sugli investimenti stranamente alti e stranamente consistenti
  • L'operatore mantiene la propria strategia di investimento:
    • Segreta
    • Nascosta dietro a paroloni estremamente specifici ("Investimenti in Hedge Funds", "Trading Binario", "Investimenti Offshore")
  • L'operatore tende a richiedere agli investitori di investire più denaro (in questo modo lo schema può restare in piedi per più tempo ed avere più liquidità che gira, e quindi più soldi per "i vecchi" da guadagnare)
  • L'operatore mostra agli investitori quanto sono riusciti a guadagnare, nelle versioni più nuove si vede un "portafoglio virtuale" con un ammontare di denaro che cresce di giorno in giorno. Questo non vuol dire che si stia veramente guadagnando, per quanto ne sappiamo potrebbe essere uno script che aumenta un numero in maniera causale.
  • L'operatore offre nuovi piani di investimento quando si cerca di ritirare denaro, solitamente tali "nuovi piani" richiedono di vincolare il denaro (impedendone il prelievo) per un certo ammontare di tempo, in cambio di ritorni più alti.
  • L'operatore tende ad esagerare nel mostrare quanto il fondo sia solido e solvente.

Spero che questo piccolo posto sia minimamente utile per evitare che cadiate nelle trappole di truffatori, i quali usato le novità date da BitCoin ed Ethereum (un tipo di Blockchain) per truffarvi.

Buona vita a tutti, e ci si vede la prossima.

Penaz.

social