Henry Attacks! Giochiamo ancora con la prospettiva

Giochiamo ancora con la prospettiva con Henry Attacks, un gioco esclusivamente riservato ai maghi della tastiera...

Buongiorno a tutti, in alcuni articoli precedenti vi ho proposto un paio di giochi che giocano con la prospettiva, precisamente il leggerissimo OrthoRobot e l'ottimo prodotto della Digipen Perspective. Oggi voglio proporvi un altro gioco piccolissimo che si basa su un principio simile: Henry Attacks. Henry Attacks ha ben tre livelli di difficoltà che vi fanno immediatamente capire che il gioco è dedicato ai maghi della tastiera:

  • Difficile
  • Molto Difficile
  • Impossibile

Ad ogni ondata il gioco diventa sempre più difficile. Inoltre ogni qualvolta inizierete una nuova partita il livello di difficoltà non verrà resettato, ma ricomincerà da dove l'avete lasciato (se siete morti all'ondata 35, ricomincerete il gioco dall'inizio ma dall'ondata 36). Henry Attacks è dotato di una miriade di armi ed oggetti, tra i quali troviamo:

  • Mitragliatori
  • Pistole Laser
  • Revolver
  • Fucili
  • Bombe

Ma la caratteristica che rende unico il gioco è la possibilità di passare da una visuale bidimensionale ad una 3D per poter evitare i nemici o oltrepassare alcuni ostacoli apparentemente insormontabili.

Un gioco sicuramente da provare, io sono arrivato all'altezza 440, riuscirete a fare di meglio?

Vi lascio con il link per il download

Buon divertimento a tutti!

Saluti e alla prossima!

Penaz.

social