Montare ReadyShare di Netgear su Linux

Tue 13 January 2015 | in Misc | tags: Linux

Vediamo come poter montare un eventuale Netgear ReadyShare sulla nostra macchina Linux usando CIFS.

Dopo il passaggio da SMB a CIFS, alcuni utenti (tra cui me) si sono ritrovati in difficoltà nel tentativo di montare il proprio hard disk usb attaccato al router Netgear tramite la funzione ReadyShare, ritrovandosi con i seguenti errori:

  • Permission Denied
  • I/O Error

Non vi preoccupate, il vostro hard disk sta bene, semplicemente CIFS ha bisogno di un parametro per connettersi correttamente al vostro ReadyShare.

Provate questo comando:

mount.cifs -o sec=ntlm //[ip del router]/[nome dello share]; /mnt[mount point]

Perchè?

Beh, il motivo è abbastanza semplice, mount.cifs usa il cosiddetto "Common Internet File System" per montare il drive sul nostro sistema, e ReadyShare è compatibile con lo standard CIFS, quello che manca è la precisa definizione dello standard di autenticazione, che noi definiamo con l'opzione "sec=ntlm" che dice a mount di usare "NT Lan Manager" come protocollo di sicurezza.

Dopo aver usato questo comando riceverete la richiesta di inserire la password per accedere al vostro drive esterno (potete semplicemente premere Invio se non ne avete una).

Per comodità ho voluto aggiungere un piccolo alias all'interno della mia console in modo da poter accedere all'hard disk direttamente senza dover ricordare il comando completo, semplicemente digitando "mntext" (Mount External).

Potete aggiungerlo al vostro .bashrc o .zshrc con questa riga:

alias mntext="mount.cifs -o sec=ntlm //[ip del router]/[nome dello share] /mnt/[mount point]"

Buon divertimento a tutti e saluti.

Alla prossima!

Penaz

social