Creiamo le nostre visual novels con Ren'Py

Conosciamo Ren'Py, un motore per creare visual novels basato su Python

Buongiorno a tutti,

In passato vi ho già proposto alcuni strumenti per creare le vostre personalissime avventure videoludiche che usano Python, per esempio:

Oggi vi voglio proporre qualcosa di un po' più particolare: Ren'Py.

Ren'Py è un motore per la creazione di visual novels e tutti quei videogiochi basati sul racconto di storie in generale, in maniera semplice e veloce per i giochi più basilari, fino ad arrivare a livelli di videogiochi commerciali.

Questo motore fa uso di un proprio linguaggio di scripting, che è tanto semplice quanto leggere un racconto in inglese. Provate a leggere questo pezzo di codice, ricavato direttamente dal sito:

label family:
    scene bg beach2
    with dissolve

    "It wasn't long before Mary broke the silence, by asking me a question."

    show mary dark smiling
    with dissolve

    m "I told you a little about my family... but I haven't asked you about yours yet. What's your family like?"

    p "When I'm on the island here, I live with my aunt and uncle, but back home, I live with my mother, father, and sister."

    m "A sister? Is she older or younger?"

Sono abbastanza pronto a scommettere che usando questo linguaggio, sareste in grado di creare da voi una storia.

Ma il motore non si ferma qui e propone funzionalità come:

  • Menu
  • Salvataggio (anche automatico) e Caricamento di partite
  • Caricamento di immagini predittivo
  • Supporto tastiera, mouse e gamepad
  • Supporto schermo intero
  • Possibilità di saltare testo, oppure auto-avanzamento del testo senza dover toccare la tastiera
  • Supporto traduzioni
  • Molto altro

Ma non è ancora finita, perchè Python non è solo al cuore di Ren'Py, ma può essere usato per creare meccaniche di gioco più complesse, così da soddisfare tutte le esigenze, anche di persone che vogliono qualcosa in più dalla propria creazione.

Se volete dare un'occhiata a Ren'Py, non dovete fare altro che cliccare sul link alla pagina ufficiale.

Come sempre, grazie per aver letto questo articolo, vi saluto e ci si vede alla prossima!

Penaz.

social