Rimettiamo in sesto windows, togliendo programmi dallo startup

Alcuni piccoli consigli per rimuovere i programmi inutili che partono nella fase di startup del computer e migliorarne la velocità.

Succede: appena installato, Windows è fresco, veloce e reattivo; ma dopo qualche tempo il computer fa sempre più fatica a partire e il tempo che intercorre tra la pressione del pulsante di accensione e il momento in cui vi mettete a lavorare si dilata inesorabilmente.

La colpa è soprattutto dei programmi che partono all'avvio del pc, i cosiddetti "Startup Programs" che potrebbero essere in parte danneggiati o semplicemente in gran numero. Potete ovviare al problema in molti modi. Per prima cosa operate un aggiornamento di tutti i programmi presenti sul vostro PC.

Se volete provare a disabilitare manualmente i programmi all'avvio di Windows potete semplicemente usare l'utility MSConfig compresa all'interno di ogni PC Windows, anche se vi consiglio di usare un'utility più specifica tipo Autoruns, sempre di Microsoft.

Il programma è abbastanza intuitivo, ma per un uso avanzato vi consiglio di leggere l'articolo scritto proprio dal creatore del programma su Windows IT Pro Magazine, potete vederlo seguendo questo Link

Ora non vi serve altro che sapere quali programmi potete togliere senza danneggiare il sistema, se non conoscete a memoria tutti i programmi di Windows allora potete far riferimento a quello che io considero l'elenco più completo di "Startup Programs" di windows, questo elenco contiene moltissimi programmi che potrebbero partire all'avvio del vostro PC, oltre a nomi di possibili malware non individuati dalla vostra suite di sicurezza, suddivisi per categorie: Necessari, Non Necessari/Sconsigliati, A Scelta dell'utente, Assolutamente non necessari/Dannosi.

Potete raggiungere l'elenco seguendo questo Link

Se avete fatto tutto, il tempo di startup dovrebbe già essere migliorato, altrimenti potete mettere in atto ancora qualche strategia:

  • Aggiornate di Driver, soprattutto di scheda video e audio
  • Disabilitate i suoni di sistema, se danneggiati possono bloccare l'avvio o lo spegnimento del sistema
  • Fate una scansione approfondita con antivirus e antispyware aggiornati, un malware attivo potrebbe rallentare il vostro PC.
  • Disabilitate qualche servizio di sistema che non viene mai usato
  • Fate una pulizia ed una deframmentazione del disco fisso.

Il segreto per un PC sempre performante è la costanza, effettuate le operazioni che vi ho suggerito fin dall'inizio ed almeno una volta ogni 2 settimane, così da evitare "il lavoraccio" quando il pc inizierà ad arrancare, usate se possibile l'utilità "Operazioni Pianificate".

Buona Pulizia!

Saluti e alla prossima!

Penaz.

social