Rendiamo la ricerca di VIM più flessibile

Il sistema di ricerca del testo di VIM potrebbe risultare molto stringente per alcuni, vediamo come modificarne il comportamento. E in più scopriamo come abilitare la ricerca incrementale.

Il sistema di ricerca del testo di VIM effettua una ricerca all'interno del vostro documento evidenziando i risultati che vi possono interessare, il problema per alcuni è che la ricerca è case-sensitive, cioè distingue le maiuscole dalle minuscole. Senza porsi grossi problemi possiamo modificare questo comportamento.

Apriamo il nostro file di configurazione di VIM:

vim .vimrc

e aggiungiamo la seguente riga:

set ignorecase

questa riga farà in modo che VIM ignori la distinzione maiuscole e minuscole, perciò cercando "bob" verranno evidenziati "bob" "BOB" "Bob" "BoB" eccetera.

Un'altra opzione interessante da aggiungere è:

set smartcase

che va a sovrapporsi alla precedente quando cerchiamo un testo digitando delle lettere maiuscole, per esempio cercando "bob" il programma evidenzierà "BOB", "bob", "Bob" eccetera... Ma se cercheremo "boB" il programma evidenzierà solo "boB" (con l'ultima lettera maiuscola).

Un'altra funzione che vi consiglio di aggiungere al vostro .vimrc è:

set incsearch

che vi permetterà di abilitare la ricerca incrementale nel documento, ciò farà in modo che mentre digitate il programma cerchi in automatico la prima occorrenza corrispondente in modo da ridurre drasticamente il numero di caratteri digitati: Efficienza in puro stile VIM!

Per ora è tutto.

Saluti e alla prossima!

Penaz

social