Impariamo VI (Improved) - Promemoria

Un piccolo riassunto di cosa abbiamo imparato finora in VI, e una piccola sorpresa finale.

Buongiorno, prima di continuare con funzioni ancora più avanzate di VI vediamo cosa abbiamo visto finora:

Comandi di Movimento:

  • Freccia Su / k - Muoversi in su
  • Freccia Giu / j - Muoviti in giu
  • Freccia Sinistra / h - Muoviti a sinistra
  • Freccia Destra / l - Muoviti a destra

L'uso dei pulsanti h j k l per il movimento non è casuale; se avete fatto un po' di dattilografia noterete che questi sono i pulsanti su cui avrete le dita appoggiate per il 99.9% del tempo (infatti la "j" ha una tacchetta in rilievo per poter essere trovata alla cieca). Questo permette una forte riduzione dei movimenti delle mani, aumentando l'efficienza.

  • #gg / #G - Vai alla riga numero #
  • w - Muoviti alla prossima parola
  • W - Muoviti alla prossima macro-parola

Comandi di ricerca:

  • /testo - Trova "testo" all'interno del documento
  • n - Trova la prossima occorrenza della parola cercata

Comandi di cambio modalità:

  • i - Inizia inserimento dalla posizione del cursore
  • a - Inizia l'inserimento dalla posizione successiva a quella del cursore
  • v - Passa alla modalità visuale
  • ESC - Torna alla modalità normale

Comandi speciali:

  • :!ls - Esegui un comando shell (in questo caso ls)
  • q# - inizia la registrazione di una macro nel registro #
  • :r!ls - Esegui un comando shell (in questo caso ls) e inserisci l'output nel documento
  • :q! - Esci senza salvare
  • :w - Salva
  • :x - Esci e salva

Questi ed altri comandi di movimento li potete trovare nel bigino creato da Ted Naleid che potete scaricare qui

All'interno troverete, in modo molto ordinato, tutti i comandi necessari per muoversi all'interno del nostro editor preferito senza grossi problemi, spero sia utile.

Saluti e al prossimo post!

Penaz

social