Riportiamo in vita Quake con DarkPlaces

Presentazione di DarkPlaces, un motore che vi permetterà di portare a nuova vita i vecchi episodi di Quake.

Se vi piacciono i vecchi giochi come i primi episodi di Duke Nukem o Doom sicuramente non potete non ricordare Quake di IdSoftware. Se vi piace Quake, ma vorreste svecchiarne un pochino la grafica, potete provare il DarkPlaces Engine, un motore che vi permetterà di aggiungere caratteristiche moderne a questa pietra miliare del mondo videoludico.

Tra le tante caratteristiche di DarkPlaces Engine troviamo:

- Supporto DirectX e OpenGL
- Impatti dei proiettili migliorati
- Sangue migliorato
- Supporto per texture e pacchetti ad alta risoluzione

E anche qui, come negli articoli precedenti riguardanti Doom e Duke Nukem, il supporto per i cosiddetti HRP (High Resolution Packs) ci permette di portare la grafica di Quake ad un altro livello, soprattutto dopo aver installato il pacchettone da quasi 3GB che viene linkato nel sito di DarkPlaces.

Un altro prodotto decisamente da provare, per gli amanti dei vecchi giochi che vogliono far "sudare" il proprio pc. Potete trovare tutto ciò che vi serve nel sito ufficiale.

DarkPlaces richiede una versione originale di Quake per poter funzionare.

Questo è quanto. Saluti a tutti!

Penaz.

social